Martedì, 09 Aprile 2019 21:12

Riso venere con salmone, gamberi e asparagi

Riso venere con salmone, gamberi e asparagi Riso venere con salmone, gamberi e asparagi
Num. persone:
4 persone
Cottura:
30 minuti
Preparazione:
15 minuti
Difficoltà:
Facile
Ingredienti:

250 g. riso venere

100 g. asparagi

100 g. carote

150 g. salmone

150 g. gamberi

4 cucchiai vino bianco

olio extravergine di oliva q.b.

sale/pepe q.b.

Un primo piatto di riso insolito e ricco di sapore e di colore; il riso venere si sposa bene con pesce e verdure, è facilmente digeribile e ha molte proprietà benefiche. 

 PREPARAZIONE:

  1. Riempite una pentola con abbondante acqua, quando bolle salate e versate il riso; cuocete per circa 18 minuti (seguite le indicazioni di cottura riportate sulla confezione del riso scelto, tenetelo al dente).

  2. Nel frattempo tagliate a tocchetti le carote e gli asparagi, lasciate intere le punte. Tagliate a cubetti il salmone e sgusciate i gamberi (tenetene qualcuno intero per impiattare).

  3. In una padella fate rosolare uno spicchio di aglio con quattro cucchiai di olio, fate stufare le carote con poco vino bianco per cinque minuti, aggiungete gli asparagi, il salmone e i gamberi e fate cuocere per altri dieci minuti, aggiustate di sale e pepe.  

  4. Scolate il riso, fatelo insaporire per qualche minuto nella padella con le verdure e il pesce e servitelo con qualche fogliolina di basilico.

    1. NOTE:

    2. Se volete che il riso rimanga più morbido, fatelo cuocere partendo dall'acqua fredda. Salate e iniziate a contare i minuti quando l'acqua bolle.