Domenica, 30 Aprile 2017 03:39

Linguine con gamberi, asparagi e pomodorini

Linguine con gamberi, asparagi e pomodorini Linguine con gamberi, asparagi e pomodorini
Num. persone:
4 persone
Cottura:
20 minuti
Preparazione:
5 minuti
Difficoltà:
Facile
Ingredienti:

360 g. linguine

400 g. asparagi

16 gamberi

400 g. pomodorini pachino freschi

½ bicchiere vino bianco secco

1 scalogno

olio extravergine di oliva q.b.

sale e pepe q.b.

Gli asparagi sono ricchi di vitamine e sali minerali, poco calorici, ricchi di fibra e molto diuretici. Se poi sono di stagione approfittiamone! Si abbinano molto bene con i gamberi e con l'aggiunta di qualche pomodorino fresco otterremo un primo piatto dal gusto delicato e raffinato, semplice, veloce da preparare e di grande effetto.

PREPARAZIONE:

  1. Lavate i gamberi e togliete il filamento nero interno. Lavate anche gli asparagi, eliminate la parte legnosa, tagliate le punte e tenetele da parte, tagliate i gambi a pezzettini. Lavate anche i pomodorini e tagliateli a metà.

  2. In una padella capiente (poi ci farete saltare la pasta) fate appassire lo scalogno affettato sottile con un filo d’olio, unite le punte degli asparagi e i gambi degli asparagi tagliati a pezzettini; sfumate con il vino bianco e fate cuocere per 5 minuti. Togliete le punte degli asparagi e tenetele al caldo. Aggiungete i gamberi e i pomodorini, aggiustate di sale e pepe e fate cuocere a fuoco vivace per 10 minuti.

  3. Nel frattempo fate cuocere le linguine in abbondante acqua salata. Scolate la pasta ancora al dente e trasferitela nella padella con il condimento per far insaporire il tutto. Unite anche le punte degli asparagi tenendone da parte qualcuna per l’impiattamento. Se il condimento è troppo asciutto, aggiungete qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta. Terminate la cottura e servite in tavola guarnendo con le punte degli asparagi.