Domenica, 26 Settembre 2021 21:24

Focaccia morbida

Focaccia morbida Focaccia morbida
Num. persone:
4 persone
Cottura:
13 minuti
Preparazione:
15 minuti + 10 + 45 minuti riposo + 90 minuti ulteriore riposo
Difficoltà:
Facile
Ingredienti:

1 kg. farina tipo 0 W 240

550 g. acqua t.a.

50 g. olio EVO

25 g. lievito di birra

20 g. sale fine

sale grosso q.b.

olio EVO per ungere q.b.

La ricetta della focaccia morbida che oggi condivido è super collaudata e veramente facile e veloce da fare: la  superficie è dorata, l'interno morbido e il fondo leggermente croccante. Buonissima appena sfornata e anche fredda, può essere farcita con salumi, verdure e formaggi, può costituire un'ottima merenda, uno spuntino  o una cena, può sostituire il pane o essere servita come aperitivo. Prepararla non è difficile e una volta che imparerete a farla non potrete più smettere perchè ve la chiederanno in continuazione! 

  1. In una ciotola sciogliete il lievito di birra sbriciolato nell’acqua a temperatura ambiente. Aggiungete 50 g. di olio EVO  e la farina poco per volta, sempre mescolando. Per ultimo aggiungete il sale. Se utilizzate una planetaria mettete tutti gli ingredienti insieme senza mescolare contemporaneamente il lievito con il sale e lavorate fino a incordatura. 

  2. Impastate, formate una palla bella liscia e setosa. Fatela riposare sul piano di lavoro, coperta a campana, per 10 minuti.

  3. Dividete l'impasto in quattro parti e, con le mani unte d'olio,  formate 4 palle;  mettetele separate in 4 teglie coperte di carta da forno, copritele con pellicola trasparente (ungete leggermente l'impasto per evitare che si attacchi alla pellicola) e  fate  lievitare, al riparo da correnti d'aria (va benissimo in forno chiuso e spento), per 45 minuti.

  4. Riprendete le teglie e stendete la pasta delicatamente dal centro verso l'esterno con i polpastrelli unti di olio fino a raggiungere la grandezza di una pizza, coprite e fate lievitare ancora per circa 90 minuti a temperatura ambiente.  

  5. Cospargete le focacce con un pizzico di sale grosso e infornatele una per volta in forno caldo a 230° per 13 minuti (dipende dal vostro forno) fino a quando la superficie sarà ben dorata.

  6. Quando le togliete dal forno fatele riposare per qualche minuto su una gratella.