Domenica, 03 Ottobre 2021 19:31

Torta Paradiso

Torta paradiso Torta paradiso
Num. persone:
10-12 persone
Cottura:
40 minuti
Preparazione:
20 minuti + raffreddamento
Difficoltà:
Facile
Ingredienti:

130 gr di farina 00

130 gr di fecola di patate

200 gr di burro a temperatura ambiente

250 gr di zucchero a velo + quello per guarnire

5 tuorli

2 uova intere

buccia grattugiata di 1 limone

4 gr di lievito per dolci

1 pizzico di sale

La torta paradiso  è un dolce classico dalle origini lombarde e più precisamente della cucina pavese. Caratteristica di questo dolce è di essere particolarmente  soffice, ricco e gustoso. Si conserva morbido  per diversi giorni e si presta a essere farcito con creme di diverso tipo anche se è ottimo semplicemente con una spolverata di zucchero a velo così come ve lo proponiamo.

PREPARAZIONE:

  1. Montate il burro a temperatura ambiente con lo zucchero a velo e la scorza di limone grattugiata per circa 20 minuti: questo è il segreto per ottenere un composto morbidissimo e montato come panna. 
  2. Nel frattempo imburrate e infarinate leggermente una tortiera da 22 cm.
  3. Aggiungete le uova a filo molto lentamente e quindi incorporate poco alla volta a cucchiaiate anche la  farina, la fecola e il sale.   Per finire unite il lievito. Il risultato dovrà avere la consistenza di una pomata, soffice, cremosa e leggera.
  4. Mettete il composto nella tortiera, livellate bene  e cuocete  in forno caldo a 175° per 40 minuti. Lasciate in forno spento per ulteriori 5 minuti.
  5. Se volete ottenere una superficie perfettamente piatta, sfornate la torta e, ancora calda, capovolgetela delicatamente su un piatto da portata per circa un quarto d'ora poi mettetela a raffreddare su una gratella. Servitela cosparsa di zucchero a velo.