Martedì, 28 Aprile 2020 19:55

Pan brioche morbidissimo con lievito madre

Pan brioche morbidissimo con lievito madre Pan brioche morbidissimo con lievito madre
Num. persone:
8 persone
Cottura:
30 minuti
Preparazione:
20 minuti + 20 riposo + lievitazione
Difficoltà:
Medio
Ingredienti:

500 g. farina 0

250 g. latte + 2 cucchiai

200 g. lievito madre

80 g. zucchero

80 g. burro

3 tuorli

1 cucchiaio miele

3 g. malto

3 g. sale

Questa ricetta del pan brioche con lievito madre è perfetta per avere un dolce soffice, morbido e profumato, che dura diversi giorni. E' ottimo gustato al naturale, con burro e marmellata o con cioccolato ma anche con formaggio spalmabile.

 

Preparazione:

  1. Il burro deve essere morbidissimo oppure fatto sciogliere in un pentolino e poi lasciato intiepidire; il latte deve essere a temperatura ambiente. Stemperate il lievito madre nel latte aiutandovi con il dorso di un cucchiaio, aggiungete il miele e il malto, poi, poco per volta, la farina e iniziate a impastare.   In una ciotola a parte montate i tuorli con lo zucchero, unite il burro ammorbidito e mescolate bene.   

  2. Incorporate il composto di uova alla farina poco per volta avendo cura di fare bene assorbire prima di aggiungerne ancora, unite il sale per ultimo. Rovesciate sul piano di lavoro leggermente infarinato e impastate molto bene  per 10/15 minuti fino ad ottenere un bel panetto morbido e leggermente appiccicoso. Lasciate riposare per 20 minuti sul piano di lavoro spolverizzato di farina, coperto a campana. Trascorso il tempo fate un giro di pieghe a tre, pirlate e mettete l'impasto in una ciotola imburrata, coprite con pellicola trasparente e lasciate lievitare al riparo da correnti d'aria fino al raddoppio (ci vorranno 3/4 ore, a seconda della temperatura della vostra cucina).

  3. Dividete in due l'impasto; delicatamente senza sgonfiarlo formate due rotoli e metteteli, con la chiusura sotto, in due stampi da plum cake imburrati, coprite con pellicola trasparente e rimettete a lievitare al riparo da correnti d'aria fino al raddoppio (ci vorranno 2/3 ore, a seconda della temperatura della vostra cucina).

  4. Spennellate la superficie con due cucchiai di latte e infornate in forno caldo statico preriscaldato a 200° per 10 minuti poi abbassate la temperatura a 180° per 20 minuti, terminate con 5 minuti in forno spento.

  5. Sfornate, togliete dagli stampi  e fate raffreddare su una gratella.                                                           

  6. NOTE Potete conservare il pan brioche  ben chiuso in un sacchetto di carta per alcuni giorni.