Domenica, 18 Agosto 2019 05:33

Crostata con ganache al cioccolato e nocciole

Crostata con ganache al cioccolato e nocciole Crostata con ganache al cioccolato e nocciole
Num. persone:
8 persone
Cottura:
30 minuti
Preparazione:
30 minuti + riposo in frigorifero
Difficoltà:
Facile
Ingredienti:

250 g. farina 00

140 g. burro freddo

100 g. zucchero

2 tuorli d'uovo

buccia grattugiata di ½ limone

1 pizzico di sale

5 cucchiai di latte

250 g. di cioccolato fondente

100 g. nocciole

250 ml. panna liquida fresca

Questa  frolla farcita con una deliziosa crema ganache al cioccolato e nocciole  è il dolce ideale da servire a fine pasto.

PREPARAZIONE:

  1. Il burro e le uova devono essere freddi di frigorifero. In una ciotola mettete la farina, il burro tagliato a cubetti, lo zucchero, i due tuorli, la buccia grattugiata di mezzo limone e il pizzico di sale.  Lavorate il tutto velocemente con le mani senza aggiungere liquidi (se necessario, aggiungete qualche cucchiaio di latte freddo, anche vegetale). Formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola trasparente e mettetelo a riposare in frigorifero per almeno un’ora.  
  2. Trascorso il tempo necessario, prendete il panetto dal frigorifero, lasciatelo 10 minuti a temperatura ambiente per evitare che si sbricioli, stendetelo con un mattarello su un piano leggermente infarinato (o sulla carta forno), fino ad ottenere un disco leggermente più grande (di circa 2 cm.) della vostra teglia per crostata.
  3. Imburrate e infarinate oppure ricoprite di carta da forno la teglia, appoggiatevi la sfoglia e fate aderire bene sia la base che i bordi, tagliate la pasta in eccesso. Bucherellate tutta la superficie con i rebbi di una forchetta, ricoprite la superficie con carta da forno e disponete al suo interno dei pesetti (fagioli secchi o altri legumi). Cuocete in forno statico e preriscaldato a 180° per 20 minuti, togliete la carta e  i pesetti e cuocete per altri 10 minuti. Sfornate e fate raffreddare completamente. 
  4. Mettete la panna in un pentolino, scaldatela fino a sfiorare il bollore, spegnete il fuoco e aggiungete il cioccolato fondente tagliato a pezzetti e fatelo sciogliere mescolando continuamente. Fate raffreddare e aggiungete le nocciole tritate grossolanamente (tenetene da parte qualcuna per la decorazione).
  5. Aggiungete la ganache al cioccolato alla base di crostata, decorate con qualche nocciola e fate riposare in frigorifero per almeno 1 ora.