Sabato, 01 Gennaio 2022 16:58

Gulasch all'italiana

Gulasch all'italiana Gulasch all'italiana
Num. persone:
4 persone
Cottura:
3 ore
Preparazione:
15 minuti
Difficoltà:
Facile
Ingredienti:

1 kg. spezzatino di manzo

800 g. cipolle

1 bicchiere vino rosso corposo

2 cucchiai di concentrato di pomodoro

½ l. brodo di carne

80 g. olio extravergine di oliva

40 g. burro

1 cucchiaio paprika dolce

4 bacche ginepro

sale q.b.

farina q.b.

Il gulasch  all'italiana, tipico di alcune zone del Trentino e del Friuli, è uno stufato  di carne con una presenza importante di cipolla e aromi come la paprika e le bacche di ginepro. Si differenzia dalla ricetta originale ungherese per l'assenza di alcuni ingredienti come le carote, i peperoni,  le patate e lo strutto.  La cottura lenta e prolungata rende la carne tenera e le cipolle, sfaldandosi, creano un delizioso sughetto. Viene generalmente servito con polenta o purè di patate.

 

gulasch1

PREPARAZIONE:

    1. Fate bollire il brodo di carne perchè deve essere utilizzato ben caldo. In una padella capiente fate rosolare in  40 g. di olio i pezzi di manzo leggermente infarinati; quando saranno rosolati da tutti i lati toglieteli dalla padella e teneteli in caldo.

    2. Aggiungete al fondo di cottura rimasto nella padella un mestolo di brodo di carne caldo, fate prendere bollore e aggiungete questo sughetto ottenuto al brodo di carne.

    3. Pulite la padella con della carta da cucina;  fateci sciogliere 40 g. di burro e 40 g. di olio, aggiungete le bacche di ginepro e poi le cipolle tagliate a piccoli cubetti.  Fate appassire le cipolle a pentola coperta e fuoco basso per 15 minuti, eventualmente aggiungete un paio di cucchiai di brodo, se dovessero asciugare troppo (le cipolle non devono friggere ma stufare).

    4. Aggiungete nella padella delle cipolle i pezzi di manzo rosolati, sfumate con il vino rosso, unite la paprika e regolate di sale. Unite il brodo caldo e il concentrato di pomodoro, mescolate bene, coprite e fate cuocere a fuoco basso per circa 2 o 3 ore (il tempo di cottura varia a seconda del taglio di carne che avete scelto), fino a quando il sugo si sarà ristretto e la carne sarà diventata molto morbida. Mescolate spesso per evitare che si attacchi al fondo a causa della presenza della farina.

    5.  Servite il gulasch  ben caldo, accompagnato da una bella fetta di polenta o da un purè di patate.