Sabato, 01 Gennaio 2022 12:39

polpette al sugo

polpette al sugo polpette al sugo
Num. persone:
4 persone
Cottura:
30 minuti
Preparazione:
20 minuti
Difficoltà:
Facile
Ingredienti:

600 g. macinato di manzo

400 g. pomodori freschi o pelati

80 g. mollica di pane

40 g. parmigiano grattugiato

50 g. latte

1 uovo

1 mazzetto prezzemolo

basilico oppure timo

1 spicchio aglio

40 g. olio extravergine di oliva

peperoncino (facoltativo)

sale q.b.

La mia ricetta delle polpette al sugo è facile da preparare e permette di ottenere delle polpette morbidissime,  adorate dai bambini (ma non solo!). Il segreto è certamente nella qualità e freschezza degli ingredienti ma anche in alcuni semplici accorgimenti: non utilizzate il pangrattato ma pane fresco preventivamente ammorbidito nel latte, preferite pomodori freschi o pomodori pelati, abbondate con le  erbe aromatiche ma attenzione agli abbinamenti: in estate basilico, in inverno timo. Se non ci sono bambini potete aggiungere una nota piccante con del peperoncino. 

 polpettesugo1

PREPARAZIONE: 

  1. In una ciotola mettete la carne trita, l'uovo, il parmigiano tritato e il pane ammorbidito nel latte e ben strizzato. Aggiungete il prezzemolo tritato,mezzo cucchiaino di sale e impastate bene con le mani fino ad ottenere un composto morbido ed omogeneo.
  2. Aiutandovi con un cucchiaio prendete una porzione dell'impasto e con le mani formate delle polpette di circa 40 g. l'una che appoggerete su un piatto senza sovrapporle. 
  3. In un tegame capiente fate rosolare nell'olio lo spiccho di aglio schiacciato (e il peperoncino, facoltativo), togliete l'aglio  e unite le polpette. Fatele rosolare bene girandole da tutti i lati aiutandovi con due cucchiai per non schiacciarle (sono molto morbide).
  4. Aggiungete i pomodori (freschi o pelati) tagliati a cubetti e,  quando comincerà a sobbollire, abbassate la fiamma, mettete il coperchio  e  lasciate cuocere a fuoco basso per  circa 30 minuti mescolando ogni tanto. A fine cottura aggiustate di sale, spegnete e unite le foglie di basilico o i rametti di timo.