Lunedì, 09 Gennaio 2017 07:50

Pomodorini marinati

Pomodorini marinati Pomodorini marinati
Num. persone:
4 persone
Cottura:
1 ora
Preparazione:
10 minuti, più il tempo della marinatura e del riposo
Difficoltà:
Facile
Ingredienti:

1 kg. pomodorini pachino

un mazzetto di rosmarino fresco

un mazzetto di basilico fresco

2 spicchi di aglio

olio extravergine di oliva q.b.

sale e peperoncino q.b.

Sembrano i pomodori secchi ma non lo sono! Hanno il vantaggio di essere meno salati e di conservare la morbidezza e il gusto di quelli freschi. Possono essere  utilizzati come antipasto su bruschette o come contorno di carne e pesce alla griglia . Si conservano in frigorifero per qualche giorno e si prestano anche ad essere utilizzati come condimento per la pasta, soli o uniti ad altri ingredienti. Il procedimento è lungo ma sono molto semplici da preparare e di sicuro effetto sulla vostra tavola, non solo estiva!

PREPARAZIONE:

  1. Lavate i pomodorini ed asciugateli, tagliateli a metà e poneteli in una insalatiera. Conditeli  con rosmarino fresco, uno spicchio di aglio tagliato a pezzetti e un pizzico di sale. Aggiungete un filo di olio extravergine di oliva e mescolate,  lasciateli marinare  per circa 20 minuti .
  2. Sgocciolateli  e sistemateli su di una teglia coperta di carta forno. Posizionate i pomodorini con  i semi  verso l’alto. Informate in forno preriscaldato a 150 gradi e lasciateli cuocere per almeno 1 ora. Spegnete  e lasciateli raffreddare all’interno del forno. 
  3. Rimetteteli in una insalatiera, conditeli con olio, aglio,  rosmarino e basilico e lasciateli a riposo per qualche ora prima di servirli. Potete aggiungere poco peperoncino, se vi piace.

 

 NOTE:

Se volete farne delle deliziose bruschette, tagliate il pane a fette non troppo grandi, sistematele in una teglia, conditele con un pizzico di sale e un filo d’olio  e fatele tostare nel forno già caldo a 200 °  fino a quando prendono leggermente colore. Metteteci sopra i pomodorini e una foglia di basilico e servite le bruschette su un piatto da portata.

Se non avete il basilico, potete usare dell’origano secco.