Lunedì, 11 Gennaio 2021 21:38

Crostini di polenta e funghi

Crostini di polenta e funghi Crostini di polenta e funghi
Num. persone:
4 persone
Cottura:
50 minuti
Preparazione:
20 minuti
Difficoltà:
Facile
Ingredienti:

250 g. di farina di granoturco integrale

1 l. di acqua

100 g. formaggio tipo fontina

30 g. burro

200 g. funghi

1 spicchio aglio

1 mazzetto prezzemolo

2 cucchiai olio EVO

sale, pepe q.b.

Con la polenta si possono preparare delle golose tartine da servire come aperitivo o finger food;  possono anche costituire un ottimo piatto unico e una valida alternativa alla solita polenta. In questa ricetta i crostini sono conditi con formaggio a fette e funghi porcini trifolati.

PREPARAZIONE:

    1. Per la polenta: in un paiolo versate 1 l. di acqua, salate e, prima che inizi a bollire, versatevi 250 g. di farina a pioggia stemperando accuratamente con una frusta per evitare che si formino dei grumi. Quando il composto inizia a diventare piuttosto consistente utilizzate un cucchiaio di legno. La polenta deve essere continuamente e lentamente mescolata sempre nello stesso senso per evitare che bruci e perché cuocia bene. Quando sul fondo e sulle pareti si sarà formata una "crosta" da cui il composto si stacca facilmente la polenta è cotta (ci vorranno circa 40 min.).

    2. Rivoltate la polenta in una teglia,  livellate bene e lasciate raffreddare.

    3. Nel frattempo, in una padella fate imbiondire lo spicchio di aglio in due cucchiai di olio, rosolate i funghi che avrete pulito e tagliato a fettine (potete, in alternativa ai funghi freschi,  utilizzare 100 g. di funghi porcini secchi fatti rinvenire in acqua tiepida), cuoceteli per 10 minuti aggiungendo due cucchiai di acqua se serve. Salate, pepate e unite  il prezzemolo tritato a fine cottura.

    4. Tagliate la polenta in quadrati, disponeteli su una teglia da forno ricoperta di carta forno, mettete su ogni quadrato un piccolo pezzetto di burro, il formaggio tagliato a fette sottili e i funghi trifolati.

    5. Infornate in  forno caldo a 200° per una decina di minuti. Servite i crostini ben caldi.